Ecoliteracy per uscire dall'ego-logica

lavoro

Vuoi cambiare il tuo sguardo sul mondo?

Vuoi sentirti attivamente parte di qualcosa di più grande?

Vuoi contribuire a creare un mondo migliore per te e per i tuoi figli?

Vuoi partecipare alla creazione di una comunità attiva sul territorio?

Vuoi apprendere principi e strumenti cruciali per la sopravvivenza e la prosperità della Terra?

Ecoliteracy è un laboratorio esperienziale per sviluppare la competenza ecologica in una modalità comunitaria.

 

Il laboratorio consente di acquisire e imparare a esercitare uno sguardo sistemico sul mondo attraverso il quale i partecipanti, conoscendo e accogliendo i principi dell'ecologia profonda, arrivano a percepirsi parte della Natura, superando quella separazione tra uomo e Natura che anche il pensiero ecologico più diffuso spesso mantiene.

Il modello di apprendimento proposto nel laboratorio trae ispirazione da quelli sviluppati dal Center for Ecoliteracy di Berkeley in California e dallo Schumacher College in Gran Bretagna, nei quali le intelligenze emotiva e sociale sono individuate come fondamento per una espansione della coscienza del singolo e del gruppo fino a integrare anche l'intelligenza ecologica.

Il percorso di Ecoliteracy proposto con questo laboratorio, richiedendo ai partecipanti di essere emotivamente e socialmente impegnati, li incoraggia a raccogliere e condividere collettivamente le informazioni e, altrettanto collettivamente, a individuare creativamente e a intraprendere le azioni più efficaci per promuovere una vita sostenibile.

Questo rende i gruppi - che, come gli ecosistemi, prendono vita attraverso reti di relazioni - luoghi ideali per coltivare questa nuova ed essenziale sensibilità ecologica.

Il laboratorio di Ecoliteracy di Spazi dell'anima consente quindi ai partecipanti di acquisire i 'principi primi' per un cambiamento radicale e di esplorare una vasta gamma di approcci teorici e pratici per la costruzione di una base di alfabetizzazione ecologica.

Il laboratorio è progettato per coinvolgere tutti i partecipanti - anche molto diversi tra loro - offrendo un consistente materiale concettuale ed esperienziale ed essere, al tempo stesso, impegnativo e stimolante.

Ciascuno è invitato a indagare la propria peculiare comprensione dell'Ecoliteracy e a sperimentare di persona cosa significa acquisire le conoscenze e la saggezza per vivere come parte della rete della vita essendo sostenuto in questo sforzo dalla comunità costituita da tutti i partecipanti e da tutti i docenti e facilitatori.

Il laboratorio è aperto a tutti, ha una struttura modulare ed è articolato in momenti indoor, outdoor, residenziali in gruppo e momenti di ricerca/approfondimento individuale.

La prima edizione avrà luogo nella primavera del 2018. E' importante, perciò raccogliere un numero sufficiente di adesioni perchè possa essere una esperienza ricca e stimolante in grado di non concludersi davvero al suo termine ma, piuttosto, di generare iniziative di cambiamento visibili e impattanti sul territorio.

 

PER INFORMAZIONI E ADESIONI: SCRIVICI