L'incontro di agosto di Clessidra filosofica. Il tema del mese era 'Nero, noir'

Clessidra è' un'idea di Silvana Kuhtz e Mariarosa Pappalettera (www.poesiainazione.it) che si realizza con successo a Bari ormai da due anni. Sulla base del tema del mese, ogni partecipante sceglie il “testo” di un grande autore da proporre a tutti gli altri: potrà essere costituito da parole, immagini, suoni, scene di film, brani musicali, canzoni, movimento di corpi ed esperienza dei sensi e anche processo del fare; può prevedere il coinvolgimento degli altri partecipanti all’incontro. Il 29 agosto a Roma è stata una serata sorprendente, senza nulla di scontato. E sì che il tema poteva prestarsi...
Abbiamo condiviso: Marina Caporale, interpretazione di Tamurriata nera di E. A. Mario (musica) ed Edoardo Nicolardi (testo); Tina Napoli, Nero di Francesco De Gregori; Annamaria Pompili, L’opera al nero di Marguerite Yourcenar, pp. 13-15; Myriam Ines Giangiacomo, Blackbird di Paul Mc Cartney; Stefano Federici, Chopin, Etude Op. 10 N. 5, Lang Lang; Dino Tracuzzi, Macbeth di Shakespeare, Atto IV, Prima Scena; Silvia Evangelista, Assaggio del cioccolato nero, Aforismi sul cioccolato di Autori vari; Carmen Luciana Bonanno, Sylvia Plath. I giorni del suicidio di Stefania Caracci; Valeria Allegretti, L’ospite equivoco di Edward Gorey; Antonio Tiberla, Le illusione perdute, Primo capitolo: Una stamperia di provincia di Balzac; Massimo Ligrani, Blood is only paint di DK Osei-Yaw; Franco Borsa, Noir di Franco Borsa.
Guarda cosa abbiamo letto a Bari il 16 agosto in riva al mare.

Associati per sostenere
la nostra visione

Basta un click