Le esigenze dell'anima

Ci troviamo oggi, in un momento in cui un'intera civiltà è costretta a ripensare i presupposti antropologici da assumere per riordinare le condizioni della convivenza umana. Molti lavorano sul riconoscimento dei diritti. Simone Weil, alla fine della Seconda Guerra mondiale, ha indicato una via diversa: quella dei doveri. Questi ultimi, a differenza dei diritti sempre legati alle condizioni storiche particolari, sono eterni, universali e incondizionati perché riguardano quei bisogni che persistono nella storia umana alle varie latitudini e nelle differenti culture e che ci permettono di sentirci propriamente umani. Questi bisogni persistenti sono le "esigenze dell'anima" alle quali siamo obbligati a rispondere tanto quanto siamo obbligati a rispondere ai bisogni fisici come la fame ma, a differenza di quest'ultimi, sono più difficili da riconoscere ed enumerare anche se ognuno/a di noi ne riconosce l'esistenza. Non bisogna, infatti, confonderli con i desideri, i capricci, le fantasie e bisogna fare attenzione per distinguere i nutrimenti dell'anima dai veleni che per qualche tempo possono dare l'illusione di essere veri bisogni. Abbiamo però due criteri per la ricerca: a) ciò che nutre l'anima è anche in grado di saziarla b) le esigenze dell'anima si dispongono per coppie di contrari che devono essere soddisfatti entrambi in un equilibrio difficile da raggiungere.
Simone Weil nel suo scritto La prima radice. Preludio ad una dichiarazione dei doveri verso l'essere umano, individua una serie di esigenze dell'anima a partire dalla quale possiamo provare a ragionare se la loro articolazione sia ancora attuale, se ve ne siano da aggiungere altre, o quali siano gli ostacoli attuali al loro riconoscimento.
 

Il laboratorio avrà cadenza mensile, il giovedì dalle 18.30 alle 20.30.

Conduce Simonetta Patanè

Calendario:
Novembre:  13
Dicembre:   11
Gennaio:        8
Febbraio:     12
Marzo:          12
Aprile:            9
Maggio:         7
Giugno:         11

La quota di partecipazione è di 160 euro per l'intero ciclo (+ l'iscrizione annuale all'associazione).
Il pagamento può essere effettuato in 4 rate bimestrali. Riduzione del 10% per il pagamento anticipato in unica soluzione.
Agevolazioni per le iscrizioni multiple.

Associati per sostenere
la nostra visione

Basta un click